In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Il PD esclude i candidati Lgbtqi

 

Pier-Luigi-Bersani

Nonostante le dichiarazioni di Pierluigi Bersani i candidati Lgbtqi restano al palo. Comunità Lgbtqi e società civile si mobilitano, Pianeta Queer propone le lettere/petizioni a favore di Anna Paola Concia e Daniele Viotti 



 

C’è gran subbuglio nel PD, alle dichiarazioni di Pierluigi Bersani in favore dei diritti delle persone Lgbtqi, non seguono gli atti concreti, ovvero le candidature di chi da anni si batte all’interno del Partito o in Parlamento affinché le richieste si trasformino in leggi. I candidati Lgbtqi, infatti, sono stati esclusi.Anna-Paola-Concia

La comunità Lgbtqi e la società civile si è mossa dando vita a petizioni da inviare a segretario del PD. Per Anna Paola Concia,
ad esempio, è partita una raccolta di firme su Firmiamo.it con l’appoggio di molti attivisti Lgbtqi, giornalisti ed esponenti del PD.

La comunità si è mobilitata anche per Daniele Viotti, meno noto ma altrettanto impegnato sul fronte diritti, Alessandro Battaglia ha lanciato una petizione con raccolta firme da inviare a Pierluigi Bersani. Daniele Viotti è nato e cresciuto ad Alessandria, dove ha studiato, lavorato e fatto tanta politica e tanto volontariato. E’ stato rappresentante degli studenti all’Università del Piemonte Orientale e anche consigliere comunale.
Si è trasferito a Torino quasi otto anni fa per lavoro e Torino e diventata la sua città.
Daniele-Viotti
Ha co-fondato
Quore associazione di promozione sociale per i diritti Lgbtqi, protagonista di numerose iniziative contro  l’omofobia. E’ un precario della pubblica amministrazione orgoglioso di aver lavorato per tante amministrazioni diverse.  E’ stato coordinatore del Torino Pride ed è il portavoce di Vorrei ma non posso, la grande campagna di sensibilizzazione sul matrimonio ugualitario (l’estensione del matrimonio civile anche alle coppie dello stesso sesso).
Ha un compagno che si chiama Daniele e una cucciola che si chiama Ima. Vive con loro.
 

Non voto PD, ma ho firmato le petizioni, per dare la possibilità di rappresentanza a persone che si sono impegnate per i diritti della nostra Comunità. Per questo vi propongo i testi degli appelli di Anna Paola Concia e di Daniele Viotti invitandovi a sottoscriverli.

Vi propongo anche il video in cui Pierluigi Bersani parla di diritti civili.
Marinella Zetti
 

La lettera per Anna Paola Concia

Siamo donne e uomini di professioni, culture, ambienti diversi, accomunati da una certezza: dopo una legislatura di scelte conservatrici e antistoriche il tema dei diritti civili nel nostro paese ha urgenza di trovare spazio e soluzioni. Perché non riguarda solo chi diritti non ha, ma coinvolge l’intera nazione e ne dimostra il grado di civiltà. Anna Paola Concia in questa sua prima legislatura ha lavorato con dedizione, passione e coraggio su questi temi. Chiediamo che possa continuare a farlo nella prossima legislatura. Il lavoro che ha svolto è patrimonio di tutti. Se il Partito Democratico vuole davvero costruire una società più giusta non può rinunciare a chi della sua costruzione ha fatto una ragione di vita.

Per firmare, seguire il link
 

La lettera per Daniele Viotti 

A On. Pier Luigi Bersani, Segretario Nazionale del PD 

Abbiamo pochi giorni: Firma per un candidato gay, Daniele Viotti. 

Lanciata da Alessandro Battaglia, Italy
 

Sollecitiamo il Segretario del PD On. Bersani perché accolga l'istanza di candidatura di Daniele Viotti, rappresentante della comunità LGBT.
Daniele Viotti è da più di cinque anni attivo per la tutela e la promozione dei diritti delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender a Torino e in Piemonte.
Nel corso dell'ultimo anno è stato portavoce della campagna nazionale “Vorrei ma non posso” a favore del matrimonio omosessuale/egualitario confrontandosi personalmente e intervistando tutti i leader nazionali del Partito Democratico a partire proprio dal Segretario Pier Luigi Bersani.
A metà dicembre Daniele Viotti ha annunciato la sua candidatura alle Primarie Parlamentari del PD forte del sostegno di grande parte della comunità LGBT, e non solo, torinese e piemontese.
Si è quindi impegnato nella raccolta firme tra gli iscritti ma come sappiamo le regole non aiutavano chi ha svolto la propria attività politica nell'associazionismo e nel volontariato più che nel Partito.
Daniele Viotti rappresenta un'idea di Partito Democratico che accoglie al suo interno le posizioni più aperte e progressiste sui Diritti civili nel quale noi ci riconosciamo e che vorremmo vedere rappresentate in Parlamento.
Siamo molto preoccupati che nella prossima legislatura non sia rappresentata una importante parte della comunità LGBT.
Inoltre Torino ha, probabilmente, la più importante e lunga storia di movimenti per i diritti LGBT in Italia e riteniamo sia giusto che questa storia trovi, finalmente, una rappresentanza nel Parlamento Italiano.
Per questo chiediamo al Segretario Bersani di considerare la candidatura di Daniele Viotti nel listino nazionale a sua disposizione.
Siamo convinti che Daniele, considerata anche la sua storia di militanza politica nel PDS, nei DS e poi nel PD, possa rappresentare un importante contributo al dibattito che il prossimo Parlamento dovrà affrontare sui temi dei Diritti civili.

Per firmare segui il link

Se ne vuoi sapere di più su Daniele puoi visitare il suo sito 



Share

Commenti   

 
#2 giovanna 2013-01-06 16:48
Assolutamente chiedo che la sig. ra Concia venga inserita nelle liste. Fa forse paura a qualcuno?
Citazione
 
 
#1 Giuseppe Maffia 2013-01-06 11:14
Sono partite lettere anche per Enrico Fusco (Bari) e Aurelio Mancuso.....
Continuiamo a firmare!!!
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sabato, 23 Settembre 2017 04:16:51

Esegui Login o registrati




Siamo qui grazie a:
AGISLAB-MI 1
vai



Cerca

This Web Site can be translated to your language:

Iscriviti alla nostra newsletter

 


Save the Children
save-the-children 
Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 
FacebookTwitterLinkedin