In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Milano Pride: molto più di una parata

 

milanoprideok



Come ogni anno la Pride Square ospiterà tanti eventi: dal test salivare all’informazione sul Chem Sex al Tram della Prevenzione. E tanta musica. E domenica il cineforum alla Casa dei Diritti. 






 

Anche quest’anno nel lungo week end del Pride, le vie intorno al Lazzaretto (Via Lecco, Via Castaldi e Largo Bellintani) si trasformeranno nella Pride Square, un “village” cittadino che, in un contesto rilassato e divertente, ha l’ambizione di diffondere i valori di integrazione e dialogo. Un punto di ritrovo sia per la comunità gay, lesbica, bisessuale, transessuale e intersessuale che per tutti coloro che amano vivere in una città aperta, dove le differenze sono un valore da sostenere.

Per tre giorni, all’interno della Pride Square sarà possibile trovare i volontari di decine di associazioni che tra giochi, dibattiti e presentazioni illustreranno le numerose attività che vengono svolte a Milano e provincia per contrastare le discriminazioni di genere, di orientamento sessuale, etniche e per affermare una cultura dell’inclusione, del rispetto dell’accoglienza.infografica parata

Presso lo stand delle associazioni attive nella prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale sarà possibile effettuare anche dei test hiv salivari gratuiti.

La Pride Square è anche divertimento, svago, intrattenimento; nei dehors di decine fra bar e ristoranti e presso le bancarelle di street food sarà possibile sedersi per un aperitivo e  mangiare con gli amici, mentre la musica del DJ set e le esibizioni di cori e performer dal vivo, allieteranno le serate del pubblico. Inoltre, le organizzazioni delle più famose serate milanesi, si sono uniti per far suonare un loro DJ durante le serate del weekend sul palco di Pride Square 2016.
 

Prevenzione e informazione


Sull’onda del successo degli ultimi due anni e per rispondere alle tantissime richieste, anche al Milanopride 2016 ci sarà l’equipe seXfactor (ASA Onlus , C.I.G. Arcigay, Fondazione LILA Milano), che promuoverà i test per l’HIV, distribuirà condom e materiali informativi e darà informazioni sulla prevenzione.

salivare-milanoprideokNel cuore della Pride Square, in largo Bellintani ang. via L. Palazzi, sarà possibile fare il test rapido salivare per l’HIV, anonimo e gratuito; medici e counsellor, in una struttura attrezzata, consegneranno gli esiti in 20 minuti. L’équipe seXfactor sarà presente al Milanopride: Giovedì 23 giugno dalle 18.00 alle 00.00,  Venerdì 24 giugno dalle 18.00 alle 00.00 e Sabato 25 giugno dalle 18.00 alle 23.00.
Vi sarà anche la possibilità di accedere a un colloquio privato e confidenziale in merito alla prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili e sui comportamenti maggiormente a rischio.

Inoltre, Venerdì 24 giugno, dalle 19.00 alle 21.00, “Un tram chiamato prevenzione” attraverserà le vie del centro di Milano per promuovere l’opportunità di fare il test per l’HIV in largo Bellintani.

L’iniziativa di seXfactor è promossa da Fondazione LILA Milano, ASA Onlus e C.I.G. Arcigay di Milano. Tutto ciò è possobile anche grazie al programma Positive Action Europe di ViiV Healthcare per il sostegno al progetto Friendly Test4U di Fondazione LILA Milano, EasyTest e il progetto Safebook by DUREX. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito.

Un ringraziamente anche a ATS della Città Metropolitana di Milano - Sc CRH-MTS.

Ma non è tutto  a Milano Pride si parlerà anche di ChemSex. Presso lo stand della salute in largo bellintani ang via Palazzi, Asachemsex Onlus propone uno sportello Venerdì 24 Giugno e Sabato 25 Giugno, dalle 18 alle 20 di informazione e supporto al chemsex. Un colloquio informale con un operatore al quale rivolgere qualsiasi domanda relativa all' utilizzo delle CHEMS durante il sesso.


E con la parata, che si terrà il 25 giugno con ritrovo in piazza Duca d’Aosta alle ore 15 con arrivo a piazza Oberdan, non si conclude Pride Milano, infatti domenica 26 giugno è previsto il cineforum alla Casa dei Diritti con la proiezione del film Jeffrey e un dibattito con molti ospiti.

Jeffrey
Il calendario completo degli eventi è disponibile sul sito.

Personalmente sarò alla Pride Square allo stand della salute e domenica interverrò tra gli ospiti al cineforum.
Oggi più che mai è importante partecipare. Ci vediamo fieramente al Pride.
M.Z.




 

 

 

 

 

 

Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sabato, 18 Novembre 2017 18:43:07

Esegui Login o registrati




Siamo qui grazie a:
AGISLAB-MI 1
vai



Cerca

This Web Site can be translated to your language:

Iscriviti alla nostra newsletter

 


Save the Children
save-the-children 
Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 
FacebookTwitterLinkedin