In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Nuovo logo per Roma Pride

 

 

logo--ventesimo-roma-pride
Per ricordare i 20 anni dal Pride Nazionale, tenutosi a Roma nel 1994, Roma Pride si regala un nuovo logo che accompagnerà tutta la comunicazione fino alla grande parata di sabato 7 giugno.






 

 

Prosegue il percorso di avvicinamento al 7 giugno, data della manifestazione del Roma Pride 2014. Il Coordinamento Roma Pride è orgoglioso di lanciare il logo permanente del Pride Romano e la sua declinazione per il ventennale della manifestazione.

Il logo è un cerchio - simbolo di unità, inclusione, comunità, forza, condivisione – formato dai sei colori dell’arco baleno, simbolo internazionale del movimento di liberazione delle persone lesbiche, gay, bisessuali, trans, queer e intersessuali. Un cerchio che prende ispirazione dallo schema della teoria del colore. Qui nessun colore è più importante di un altro, ma tutti si mescolano per creare infinite tonalità: tutte uniche.

All’interno del cerchio campeggia la scritta “Roma Pride” in magenta e con un font originale e unico, pensato e realizzato appositamente per il Pride di Roma, che ricorda nelle sue curve l’arco a tutto sesto, elemento tipico e classico del panorama architettonico romano e dei suoi monumenti simbolicamente più rappresentativi, come il Colosseo, gli acquedotti romani, le porte cittadine, gli archi di trionfo. logo--ventesimo-roma-pridebig 
 

Quest'anno il Roma Pride celebra i 20 anni dal primo Pride Nazionale e della Capitale, tenutosi nel 1994.

Una manifestazione che in questi due decenni ha contribuito a cambiare profondamente la cultura e la società del nostro Paese e della nostra città, ha portato al centro dell'agenda politica questioni fondamentali di democrazia, laicità, diritti, parità, salute, libertà, è entrata nel costume ed è diventata un appuntamento importante e atteso non solo dalla comunità lgbtqi ma da tutta la città e il Paese.
 

Una manifestazione che per ben due volte - nel 2000 con il World Pride e nel 2011 con l'EuroPride - ha proiettato Roma sulla ribalta internazionale con eventi di portata mondiale di primissimo piano, offrendo un contributo importantissimo al rinnovamento nella sua immagine e al suo fermento culturale, economico e sociale.
 

Per questo motivo il logo del Roma Pride per questo 2014 sarà declinato sul 20 e in questa forma accompagnerà tutta la nostra comunicazione e tutti gli eventi e appuntamenti previsti da qui alla grande parata di sabato 7 giugno.

 

Il Roma Pride 2014 vuole essere un grande momento di mobilitazione e rivendicazione, identità e orgoglio. Una scossa al nostro Paese duramente colpito dalla crisi economica e politica, perché tutte e tutti noi possiamo e vogliamo essere protagonisti di una ri-scossa necessaria, che parta dalle nostre vite e dalla nostra storia, per rimettere al centro del dibattito i nostri bisogni e la nostra felicità.

  

logo-roma-pride
Il Coordinamento Roma Pride

ANDOSS, ARCI Cultura Lesbica Viterbo, Associazione Libellula, Associazione Lista Lesbica Italiana, Certi Diritti Roma, Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, Condividilove, Controviolenzadonne, Di Gay Project, Famiglie Arcobaleno, Gaycs, Gaynet, Gruppo Pesce Roma, I Mondi Diversi, La Fenice Gay, LUISS Arcobaleno, Nuova Proposta – Donne e uomini omosessuali credenti, Ostia Rainbow, Queerlab, Rete Genitori Rainbow, Roma Rainbow Choir, Teatro Valle Occupato, UAAR Roma




Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Lunedi, 25 Settembre 2017 22:56:24

Esegui Login o registrati




Siamo qui grazie a:
AGISLAB-MI 1
vai



Cerca

This Web Site can be translated to your language:

Iscriviti alla nostra newsletter

 


Save the Children
save-the-children 
Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 
FacebookTwitterLinkedin