In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Oltre l’arcobaleno 2

 


cover-oltre-arcobaleno


È arrivato in libreria il secondo volume “Il coraggio di essere”. Il ricavato andrà a sostegno delle attività di Agedo Cagliari.









 

Ritorna con un secondo volume, sempre edito da Amarganta, Oltre l’arcobaleno, l’iniziativa nata dalla volontà degli autori partecipanti di dedicare un proprio racconto con il tema del mondo omosessuale, declinato da qualsiasi punto di vista. Si tratta di storie che parlano del quotidiano, del dramma o anche della gioia di essere i cui personaggi vivono la malattia, l’omofobia, l’accettazione di sé il desiderio di non arrendersi mai in un percorso unico ed emozionante. Il volume contiene anche i sei testi vincitori e selezionati della prima edizione del Premio Letterario Oltre L’Arcobaleno.

Alla seconda edizione hanno partecipato: Lily Carpenetti, Manuela Chiarottino, Giorgio Ghibaudo, Eva Serena Pavan, F.N. Fiorescato, Autumn Saper, Laura ZG Costantini & Loredana Falcone, Stefano Bonazzi, Luisa D., Paolo Capponi, Annemarie De Carlo, Fabio Cicolani, Luigi Romolo Carrino, Francesco Mastinu.

Quest’anno il ricavato dell’opera andrà interamente a sostegno delle attività di Agedo Cagliari.

 

 

 

 

Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Martedi, 17 Luglio 2018 13:47:27

Esegui Login o registrati




Siamo qui grazie a:
AGISLAB-MI 1
vai



Cerca

This Web Site can be translated to your language:

Iscriviti alla nostra newsletter

 


Save the Children
save-the-children 
Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 
FacebookTwitterLinkedin