In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

 

Lgbt

n


Alla dichiarazione di Angelino Alfano sul matrimonio tra persone omosessuali non c'è stata alcuna risposta da parte di Bersani. Presa di posizione di SEL e IDV.


 

 

«Se la Sinistra andrà al Governo farà quello che ha fatto la Sinistra in Spagna: il matrimonio tra uomini, le coppie di fatto. NoiAngelino Alfano continueremo a difendere i valori della famiglia, come abbiamo fatto con il decreto su Eluana Englaro». Questo in estrema sintesi l'Alfano-pensiero. Parole chiare e nette che il segretario del Pdl ha pronunciato nel corso del suo intervento alla Scuola di formazione del suo partito a Orvieto, e che -neanche a dirlo- hanno subito raccolto l'approvazione di Carlo Giovanardi.

LE RISPOSTE 
Come era da immaginare le parole di Angelino Alfano hanno provocato l'indignazione delle associazioni Lgbtqi, di Sinistra Ecologia e Libertà e di Italia Dei Valori. 
E il PD?
Per il Partito Democratico è intervenuta solo Anna Paola Concia che ha ricordato ad Angelino Alfano che non soltanto la Sinistra europea ma anche la Destra europea è a favore dei matrimoni gay: «Mi chiedo se il segretario del Pdl conosca Cameron, Sarkozy e Merkel e li abbia mai sentiti parlare di diritti civili».

DIRITTI CIVILI 
Per una volta mi sarebbe piaciuto veder scendere in campo anche Bersani e atri politici del PD sul tema dei diritti civili delle persone omosessuali. 
Purtroppo, invece, le prese di posizione da parte di Pierluigi Bersani e Anna Finocchiaro si sono concentrate (limitate?) a fare dell'ironia sui toni da campagna elettorale usati di Alfano, e ad accusare il segretario del Pdl di far ricorso al peggior repertorio berlusconiano.
Per una volta, ribadisco, avrei apprezzato che il segretario del maggior partito di Sinistra (?) italiano e i suoi Compagni (?) siPierluigi Bersani fossero spesi a spiegare ad Alfano e agli Italiani che le persone omosessuali non stanno chiedendo la luna, ma stanno solo domandando da decenni quello che negli altri Paesi dell'Unione Europea è già sancito da tempo: diritti civili.
Avrei molto gradito che, non solo Nichi Vendola, ma anche Bersani & company avessero ricordato al segretario del Pdl che le coppie omosessuali e di fatto sono un pezzo della realtà del nostro Paese.
Insomma, per dirla tutta, avrei voluto che il PD, approfittando dell'infelice sortita di Alfano, avesse chiarito, una volta per tutte, la sua posizione e le sue intenzioni su matrimonio, unioni e diritti civili delle coppie omosessuali.
Marinella Zetti



Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Lunedi, 18 Dicembre 2017 21:23:49

Esegui Login o registrati




Siamo qui grazie a:
AGISLAB-MI 1
vai



Cerca

This Web Site can be translated to your language:

Iscriviti alla nostra newsletter

 


Save the Children
save-the-children 
Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 
FacebookTwitterLinkedin