In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

 

2011 2012

n

 

Un puzzle di news da tutto il mondo per concludere il 2011: dalle folli dichiarazioni del Sindaco di una cittadina del Perù a quelle del nostrano arcivescovo di Brindisi e Ostuni, da una nuova discoteca di New York al gossip cinematografico.


 

 

Per finire bene l'anno vi propongo un po' di news così folli che possono solo farci sorridere....

La prima è davvero spassosa e arriva da una cittadina del Perù. Josè Benitez, Sindaco di Huarmey, ha consigliato ai suoi concittadini di bere acqua in bottiglia e di evitare quella del rubinetto. Il motivo? L'elevato contenuto di stronzio ridurrebbe gli ormoni maschili rendendo gli uomini omosessuali.

NIENTE COMUNIONE AGLI OMOSESSUALI 
Monsignor Rocco Talucci, arcivescovo di Brindisi e Ostuni, in una intervista a Pontifex Roma ha affermato che «L’Eucarestia non può essere amministrata a coloro che sono in peccato grave e meno ancora a pubblici peccatori. Dunque la comunione non é amministrabileostia comunione ad omosessuali». 
Premesso che non ho alcuna intenzione di comunicarmi, mi piacerebbe sapere come Monsignor Talucci riconosce le persone LGBTQI, visto che non abbiamo un bollo in fronte o altri segni particolari...

La Comunità bresciana non si è ancora ripresa dallo stupore per il Presepe omosex messo a punto dal centro sociale Paci Paciana per sensibilizzare i cittadini sulle coppie di fatto e contro l'omofobia. 
Il Presepe è composto da bue, asinello, Gesù Bambino e due San Giuseppe.

NUOVA DISCOTECA GAY A NEW YORK 
Dopo 15 anni riapre a New York una discoteca gay. Si chiama XL Night Club, è aperta sette giorni su sette e si trova a Manhattan, Discoteca NYCnella 42° strada, nel quartiere Hell's Kitchen. 

Ma la discoteca è solo la prima fase di un progetto che, nella sua versione definitiva, prevede anche The Out NYC, il primo albergo gay di New York. Ideatori dell'Urban Gay Resort sono John Blair e Beto Sutter, organizzatori dei party del sabato sera nell’ultranoto club newyorkese Roxy, e Brandon Boss e Tony Fornabio, promotori di eventi per l’agenzia di pr FV Events.

Oltre alla discoteca, il progetto comprenderà l'albergo con 105 camere, un ampio lounge bar, il ristorante Kitchen, ben 3 giardini, un centro congressi, ampi spazi comuni e un centro benessere. giardino

Purtroppo bisogna avere pazienza... l'apertura è prevista nell'autunno 2012.

Nel frattempo ci si può consolare con il progetto seguendo il link.

PURO GOSSIP 
Incominciamo dal calendario senza veli che la transessuale manager dei vip Manila Gorio ha realizzato in esclusiva per il sito NonMiDire e che potete vedere seguendo il link

Continuiamo con la dichiarazione di Robbie Williams che, pur non essendo gay, ha affermato che se pensa a un rapporto omosex, immagina come partner Brad Pitt. Mica scemo il ragazzo! 

Taylor LautnerIl famoso settimanale People ha annunciato in copertina il coming out di Taylor Lautner, il licantropo della saga Twilight. Da tempo in Rete corre questa voce, ma la rivelazione della quotata rivista si è rivelata una clamorosa bufala... che però il diretto interessato non ha commentato.

Nel suo ultimo libro Nixon’s Darkest Secrets (I più oscuri segreti di Nixon), Don Fulsom sostiene che Richard Nixon era gay. il giornalista afferma che l'ex Presidente degli Stati Uniti ostentava la sua omofobia per occultare la relazione con il suo amico banchiere e “amico” della mafia Charles “Bebe” Rebozo.

NASCE LGBT 
E per concludere due buone notizie. Comprendere e guarire l'omosessualità il libro di Richard Cohen è stato ritirato dalla libreria virtuale di El Cortes Inles la più grande catena di grandi magazzini spagnola. Purtroppo è ancora in vendita nei negozi. 

E' nato Lgbt il nuovo gruppo per la Comunità di gay, lesbiche, bisessuali e transessuali che vivono nel Veneto Orientale. Per chi desidera contattarli, c'è un numero di riferimento - 345 6989352 – che è sempre in funzione.
Marinella Zetti



Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Lunedi, 18 Dicembre 2017 21:34:31

Esegui Login o registrati




Siamo qui grazie a:
AGISLAB-MI 1
vai



Cerca

This Web Site can be translated to your language:

Iscriviti alla nostra newsletter

 


Save the Children
save-the-children 
Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno
 
FacebookTwitterLinkedin